E mio cognato disse che “questi” erano più buoni degli “altri”.

Ingredienti:

Quando preparo gli hamburger, faccio come per le piadine e punto molto sull’autogestione dei miei commensali: metto in bella vista, verdure già pronte, salse, salsine, e hamburger belli caldi e lascio che ciascuno giochi e goda della propria creatività.

Come d’abitudine, vi ricordo che il 9 settembre scade il mio contest di cucina Ricette d’Estate, ricco di premi e cotillons, con la mitica collaborazione di Genitori Veg!

E come sempre un buon, buon appetito da Ravanello Curioso!

PS: ci trovi anche su Facebook.

Advertisements