Amici Ravanelli, incredibile … siam quasi a dicembre!

Arrivano le feste, una quantità ingestibile di feste e lo so che là fuori c’è qualcuno che trema al pensiero. Ed allora armiamoci e partiamo! Il Pasticcio di Conchiglioni è un piatto che mette daccordo tutti e, si sa, con la bocca piena chi parla più?

Ingredienti per 4 persone:

Cuocere i conchiglioni molto al dente, scolarli e metterli da parte.

Preparare il ragù come da ricetta che trovate qui. In questa occasione abbiamo usato il tofu affumicato, ma vi consiglio di provare anche con le lenticchie o i fagioli cannellini. Vedrete che goduria!

Eccovi il dettaglio della Ravanellina che prepara il tofu: ma avete visto come impugna con destrezza il coltellaccio? Tutto merito di un bravissimo insegnante: lo Chef Francesco Stefania.

Preparare la besciamella seguendo la nostra ricetta ed usando solo 3 C di farina: in questo modo otterremo una besciamella fluida che avrà tutto il tempo di rassodarsi in forno.

Preparare il grana veg seguendo la vostra o la nostra ricetta che trovate qui.

Accendere il forno a 200 gradi. Ed ora siete pronti per assemblare il vostro Signor Pasticcio: versare metà besciamella sul fondo di una teglia, con un cucchiaio riempire i conchiglioni di ragù ed adagiarli sopra alla besciamella. Ricoprire con la restante besciamella e spolverare di grana veg.

Infornare per 30-40 minuti o fino a quando il Pasticcio avrà fatto una crosticina dorata e golosissima. Ed ora un primo piano meritatissimo!

Con questa ricetta SALATA partecipo al contest Felici e Curiosi di Ravanello Curioso e Le delizie di Feli. Si, proprio quello! Il contest dove Marco Bianchi è il GIUDICE e dove tutti quelli che partecipano VINCONO: basta mandare una foto ed una ricetta per essere dei nostri!

E come sempre un buon, buon appetito da Ravanello Curioso!

PS: ci trovi anche su Facebook.

Annunci