Eccoci arrivati al mese di febbraio con Salutiamoci!, l’ormai famosissimo gioco di Stella, Lo, Cobrizo e Brii: “La sfida consiste nel cucinare qualcosa di buono, bello e soprattutto sano, alla scoperta di nuovi ingredienti nel rispetto della loro stagionalità, approfondendo la conoscenza del rapporto tra cibo e salute, ed evitando soprattutto facili scorciatoie industriali o scelte che prediligano solo l’occhio o il palato senza tener conto della salubrità nel lungo termine”! Questo mese il gioco è ospitato da La cuoca pasticciona, che apre le danze con delle spaziali Cipolle borettane al forno! E mi raccomando, correte tutti a vedere il bellissimo blog di Salutiamoci!.

Questo mese propongo una goduriosa e semplicissima Farinata con cipollotti e broccoli. farinata cipollotto e broccolo_2

Io potrei morire di farinata. Mi piace all’ennesima.

Materiale occorrente: una teglia rettangolare di cm. 30 per 40, per una farinata alta 1 cm e mezzo. Se vi piace più bassa, dimezzate pure le dosi ed anche i tempi di cottura.

Ingredienti:

  • 250 gr di farina di ceci bio, ammollata per una notte
  • 750 ml di acqua
  • 5 cipollotti bio
  • 2 broccoli bio
  • olio EVO qb
  • sale integrale
  • erbe mediterranee (salvia, rosmarino, origano secchi o ciò che vi gusta)

Unire la farina di ceci e poca acqua alla volta, in modo da evitare la formazione di grumi: quando avrete usato tutta l’acqua, salate ed aggiungete qualche cucchiaiata di olio EVO all’impasto. Fare riposare la pastella per una notte in frigorifero (si può lasciare anche di più, volendo; ad esempio, la potete mettere in frigo la sera ed utilizzarla per la cena della sera dopo). Se avete la pastella a portata di mano, ricordatevi ogni tanto di rimestarla con cura, visto che la farina tende a depositarsi sul fondo; tranquilli, non è un’operazione decisiva, solo una finezza.

Dopo il riposo, affettare sottilmente i cipollotti e metterli a soffriggere per qualche minuto; aggiungere il broccolo tagliato a cimette, salare e far saltare per qualche minuto; lasciare le verdure croccanti e travasarle nella pastella di ceci: aggiustare di olio e sale, se necessario, ed insaporire con spezie ed erbe a piacere. farinata-cipollotto-e-broccolo_61

Rivestire la teglia con carta da forno, versarvi l’impasto e mettere in forno a 180 gradi per 45/50 minuti. Spegnere il forno e passare sotto il grill per avere una bella crosticina dorata. Servire la farinata calda, tiepida o fredda … è buonissima in tutti i casi!

E già che ci siamo: li avete scaricati i due super-ricettari “Felici e  Curiosi” con fantastiche, golose e super-ricette vegan? Il libro delle ricette SALATE, lo trovate qui me, mentre l’altro, dei DOLCI, è sul blog di Felicia! Eccovi tutti i link per approfittare della ghiotta occasione: clikkate sulle foto per scaricare gratuitamente i libri:

copertina ricette salate e primaseconda e terza pagina salatiLIBRO DELLE RICETTE SALATE!

lo trovi qui, da Ravanello Curioso.

copertina e prima dolcipagine dolci in mezzoLIBRO DELLE RICETTE DOLCI!

E’ qui da Le Delizie di Feli!

rav-fbE come sempre, un buon, buon appetito da Ravanello Curioso!

PS: ci trovi anche su Facebook.

Annunci