salutiamoci… che va dritta, dritta a Salutiamoci!, l’ormai famosissimo gioco di Stella, Lo, Cobrizo e Brii: “La sfida consiste nel cucinare qualcosa di buono, bello e soprattutto sano, alla scoperta di nuovi ingredienti nel rispetto della loro stagionalità, approfondendo la conoscenza del rapporto tra cibo e salute, ed evitando soprattutto facili scorciatoie industriali o scelte che prediligano solo l’occhio o il palato senza tener conto della salubrità nel lungo termine”! Questo mese il gioco è ospitato da Katia di Pappa e cicci!

E mi raccomando, correte tutti a vedere il bellissimo blog di Salutiamoci!.fregola-al-sugo-di-ceci_3_

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di fregola bio
  • 250 gr di ceci lessati
  • 700 ml di passata di pomodoro bio
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • mix di aromi mediterranei (rosmarino, salvia, origano)
  • olio EVO qb
  • sale integrale
  • 400 gr di caprino veg (ottenuto scolando 1 kg di yogurt di soia)

Procedimento: Tostare la fregola in una casseruola dal fondo alto, con un cucchiaio di olio EVO, avendo cura di girare spesso. Sfumare con un bicchiere di vino, da aggiungere poco alla volta. Salare, unire gli aromi e far assorbire il liquido completamente. A questo punto versare i ceci e la passata di pomodoro e portare la fregola a cottura in circa 20 minuti. Rabboccare all’occorrenza con altro liquido o brodo vegetale.

fregola-al-sugo-di-ceci_1Nel frattempo insaporire il caprino veg: mescolare la crema di yogurt con olio EVO, pepe, spezie e sale. Preparare due cucchiai per fare le quenelle, come mostrato già in questo post.

Quando la fregola è cotta, servire subito nei piatti ed arricchire con una quenelle di caprino. Da gustare fumante … vedrete che goduria!

rav-fb1E come sempre, un buon, buon appetito da Ravanello Curioso!

PS: ci trovi anche su Facebook.

 
Annunci