Cari Ravanelli, eccoci con una ricettina easy e dal risultato garantito: servono due soli ingredienti, ma soprattutto due mani da far divertire! Vi suggerisco caldamente di realizzare questa torta salata insieme ai bambini, al marito o alla moglie, al fidanzato o alla fidanzata, perchè ne vedrete delle belle. DSC_0064__

E vi garantisco che è buona, ma così buona, che rimarrete sorpresi.

Ingredienti per una tortiera tonda da 24/26 cm:

  • 500/600 gr di riso integrale cotto (da ca 200 gr di riso secco)
  • 1 C di salvia essicata tritata
  • 1 C di aglio secco in polvere
  • 4 C di lievito alimentare in scaglie bio
  • 4 C di olio EVO
  • 1 c di paprika o curcuma
  • 1 pizzico di sale
  • 200 gr di piselli secchi cotti (o una confezione di piselli in scatola)
  • farina di mais a grana grossa o pangrattato

Procedimento: accendere il forno a 200 gradi e ricoprire di carta da forno la tortiera. DSC_0046Ungere leggermerente la carta e spolverare di farina di mais o di pangrattato.

In una ciotola capiente, versare il riso cotto ed aggiungere tutti gli ingredienti, tranne i piselli: con le mani, massaggiare, massaggiare, massaggiare ed impastare per un paio di minuti.

Assaggiare l’impasto ed eventualmente correggere di sale e/o con le spezie preferite.

A questo punto, prelevare con le mani un pò di impasto alla volta e stenderlo nella tortiera: versarci sopra i piselli e, sempre con le mani, schiacciarli leggermente dentro l’impasto. Versare dell’olio sulle mani ed ingrassarle per bene: lucidare tutta la torta, con i palmi delle mani, premendo leggermente e cercando di livellarla il più possibile. Spolverare di spezie a piacere e mettere in forno a cuocere per circa 45 minuti o fino a quando avrà fatto la crostina sopra e sotto.dsc_0034

Servire con una abbondante e golosa porzione di verdure, meglio se crude!

ravanello_pasqua_ultimoSemplice, facile, buono e paciugatissimo!

E visto che ormai domenica si avvicina, sei a corto di idee per Pasqua?

Corri a sbirciare nel menù di Ravanello e non farti sfuggire l’occasione per celebrare una Pasqua di PACE.

rav-fb1E come sempre, un buon, buon appetito da Ravanello Curioso!

PS: ci trovi anche su Facebook.

Annunci