Cari Ravanelli, come state? Oggi voglio raccontarvi di un posto magico. Conoscete Torbole sul Garda?

DSC_4489Se ancora non ci siete stati, avete un motivo in più per andarci: il B&B La Casota … 100% VEGAN! la casotaUn bed and breakfast in cui perdersi e farsi cullare dalla bravissima Titti. Mi sono davvero sentita a casa e trattata da Regina.

Niente di meglio per ricaricare la spina e pensare positivo.

Titti offre ai suoi ospiti colazioni deliziose, in un trionfo di torte, strudel, muffin, pane di pasta madre, bagel, affettati e formaggi veg, frutta fresca, spremute, bevande … davvero, avete solo l’imbarazzo della scelta.

DSC_3819Ma c’è di più:

Titti prepara anche delizie calde sul momento, tra cui vanno citati i Waffle (qui a sinistra)

ed i Pancake (qui sotto!) davvero più buoni del pianeta. DSC_4513

(PS: le colazioni di Titti sono così buone, ma così buone, che ho sentito con le mie orecchie due “onnivori” complimentarsi per “tuttoilbendidio” servito e poi chiedere se c’era un’altra settimanina libera ad Agosto!).

A farmi compagnia in questi due giorni, la mitica Cesca del blog Briciole di Cesca: è stato così divertente portarla in giro, ma così divertente che credo di essermi fatta prendere la mano.

DSC_3799Potrà mai perdonarmi? XD

Approposito di Cesca:

non vi sarete mica fatti sfuggire l’ultima ricetta che ha pubblicato, vero?

DA PAURA!

Correte subito a sbirciare quaDSC_4348DSC_4392.

A coronare il soggiorno alla Casota, un graditissimo invito a cena a casa di Titti e Sebastiano, dove ho goduto di cibo davvero curato e ricco (‘ammazza che buono il formaggio di anacardi!), ho sorseggiato del vino amabile ed ho potuto anche “spararmi nel gargarozzo” (come dice il mio amico EpiNeo XD) due crostatine crudiste realizzate da Titti su ricetta di Mario Green Chef! DSC_4493

La ricetta pubblicata la trovate all’indirizzo: Tortine di polpa di mandorle crema di anacardi e frutti di bosco. Praticamente un’esperienza paradisiaca che consiglio a tutti.

Nella due giorni a Torbole, io e la mitica Ravanellina ne abbiamo approfittato per fare un salto al ristorante Veganima, sempre in compagnia di Cesca, che ha davvero tanto, ma tanto appetito! veganimaOttima la proposta culinaria del ristorante, splendida la location e simpaticissimo il cuoco. Vi mostro qualche immagine scattata ed il piatto forte:DSC_4122 un dolce di pan di spagna alla carota, creme chantilly e frutti di bosco. Una delizia per il cuore, gli occhi ed il palato.

Se siete a Torbole e vi avanza del tempo, vi suggerisco anche un giretto alla pizzeria 600: è un posto turistico vi avverto, ma la pizza si fa mangiare e se la chiedete “SENZA MOZZARELLA” … il prezzo SCENDE! Una cosa così a Milano non si è mai vista: da queste parti il prezzo sale e basta. ;-D

Ancora due parole su Titti e Sebastiano e la loro impareggiabile ospitalità al B&B La Casota: posso dire che sapranno regalarvi una compagnia squisita, che sa di casa ed è raffinatissima al contempo. E poi, noi Ravanelle milanesi abbiamo davvero scoperto di avere un mondo di cose in comune con loro: galeotti furono Milano e il centro della city, Santana, Castaneda, Paolo Conte e tanto di quel gossip, ma tanto di quel gossip da farne indigestione. Ma quanto mi avete fatto ridere? XD

koruPrima di salutarvi, vi voglio mostrare un altro lato creativo di Titti: un’artista davvero fine e materica. Crea gioielli unici, prodotti artigianali di assoluto pregio e di grande fascino. A me ed alla Ravanellina son piaciuti talmente tanto che le abbiamo saccheggiato la collezione!

Insomma, un VEGAN weekend indimenticabile!

rav-fb1E come sempre, un buon, buon appetito da Ravanello Curioso!

PS: ci trovi anche su Facebook.

Annunci