Cari Ravanelli, oggi vi voglio presentare un paio di ricette crudiste e fruttariane, opera del mio amico Massimo Merisio che, tra le tante altre cose, si diletta con maestria come cuoco vegan in manifestazioni animaliste benefit: di recente ha collaborato al MiVeg, primo festival vegan milanese tenuto all’Idroscalo (qui le foto, da non perdere!) ed al Ristorante San Vittore dove vi ricordo che, tutti i mercoledì, l’happy hour è vegan!

mi veg-MIOQui potete vedere il piatto che ho gustato al MiVeg: spaghetti di zucchine agli aromi, spinaci freschi marinati e pomodori stra-ripieni!

Davvero, davvero delicious!

Abbondate in frutta e verdura cruda durante tutte le stagioni dell’anno; bastano pochi minuti e, se temete di mangiare sempre le stesse cose, beh, abbandonatevi alla fantasia per avere piatti sempre diversi, come l’Insalata di broccoli e cavolfiori, la Tartare di cavolfiore, l’Insalata di finocchi marinati e mirtilli, le Polpette di carote o i Crauti express!

Mangiare crudo dona rinnovata energia al corpo e si rivela un vero toccasana per il palato e per gli occhi. Guardate qua, da Massimo, per farvi un’idea; un intero piatto crudista fruttariano: spaghetti di zucchine e sugo, rotolini farciti, un delizioso formaggio e un po’ di robusto contorno di frutta fresca! Davvero impossibile resistere!.

3

                        Foto di Angela V Dioniso e Massimo Merisio.

Diamo quindi la parola al nostro ospite di oggi per parlare di tagliatelle e formaggini 100% raw!

9Tagliatelle di zucchine

Dosi per persona:

  • una zucchina;
  • succo di limone qb;
  • 2 pomodori;
  • 4/6 noci;
  • 1 pomodoro secco.

Procedimento

Tagliare le zucchine con la mandolina, ricavando delle tagliatelle; se desiderate aumentare il colpo d’occhio e la somiglianza con le tagliatelle tradizionali, potete anche eliminare la buccia verde delle zucchine prima di tagliarle. Marinarle con succo di limone per una decina di minuti.

Realizzare il sugo frullando i due pomodori freschi spelati, le noci ed il pomodoro secco.

Impiattare, decorando con un po’ di pomodoro secco tritato ed una spolverata di semi di sesamo e gustare!

Formaggio di anacardi

Dosi per 2 persone:

  • 100 gr di anacardi crudi
  • 1 pomodoro secco
  • ½ avocado
  • olio EVO qb

Tritare 6finemente gli anacardi con tutti gli altri ingredienti fino a ridurre in crema. Mettere in forma, aiutandosi con un coppapasta della forma preferita e decorare con una spolverata di semi di sesamo e girasole.

Le tagliatelle potete anche farcirle con il loro sugo/ripieno ed arrotorarle per realizzare deliziosi ed invitanti rotolini fruttariani.

 Foto di Angela V Dioniso e Massimo Merisio.

facebookE, come sempre,

un buon, buon appettito da Ravanello Curioso.

PS: ci trovi anche su Facebook.

Advertisements