Cari Ravanelli come state? Io felice per questa splendida giornata di sole! E, per omaggiarla a dovere, voglio proporvi questi golosissimi burger ai funghi che potrete usare nei primi picnic di primavera.DSC_9100 

Ingredienti per 18/20 burger

  •  17 shitake (ca 75 gr)
  • 50 gr porcini
  • 5 pomodori secchi tagliati a pezzetti
  • 4 zucchine
  • 1 c di dado vegetale homemade
  • 1 presa di erbe aromatiche essiccate (origano, maggiorana e rosmarino nel mio caso)
  • 100 gr di farina di mandorle

Ammollare i funghi con un litro e mezzo o due di acqua tiepida per un giorno intero.funghi

Scolare e tenere da parte tutta l’acqua di ammollo, dopo averla filtrata, perchè la useremo per fare dei formaggi d’alpeggio di prossima pubblicazione.

Tenere da parte anche due shiitake per le guarnizioni finali.

Tagliare le cappelle dei funghi shitake ed eliminare i gambi che sono sempre molto coriacei; anche in questo caso il consiglio è di non buttarli, ma di riciclarli in un brodo vegetale.

Tritare i funghi ed i pomodori secchi fino a ridurre il tutto in una purea molto densa e mettere in una ciotola. Tritare finemente quattro zucchine ed aggiungere alla purea. Unire 1 c raso di dado vegetale homemade, le erbe aromatiche e 100 gr di farina di mandorle. Assicurarsi di ottenere un composto morbido, ma comunque consistente.DSC_9164

Con il coppapasta realizzare le formine tonde, tenendo uno spessore di almeno un cm, un cm e mezzo e decorare con i funghi tenuti da parte e qualche pezzetto di pomodorino; mettere ad essiccare per 14 ore, a meno di 40 gradi. A metà del tempo, rigirare per assicurare una essiccatura uniforme.

E, prima di salutarvi, volevo suggerirvi questo bellissimo video realizzato dalle Iene! Buona visione! antonio

rav-fb1E, come sempre, un buon,

buon appetito da Ravanello Curioso.

PS: ci trovi anche su Facebook.

Annunci